Martedì, 05 22nd

Last updateLun, 21 Mag 2018 8am

Da Toscolano Maderno 2018 a Tokyo 2020?

Alberto Cisolla, argento alle Olimpiadi di Atene nella pallavolo, l'arrampicatore Kevin Ferrari, il maratoneta Osvaldo Faustini, ospiti d'onore, sul palco grandi e piccoli campioni dello sport del Comune di Toscolano-Maderno (frazioni comprese), località della riva lombarda del Garda. Il tutto è andato in scena in un teatro "sold out", gremito in ogni ordine di posti. E' stato un vero Galà dello sportivo. A consegnare i riconoscimenti, su carta fatta a mano del progetto Toscolano 1381 del Museo della Valle delle Cartiere, sono stati il sindaco Delia Maria Castellini, i vari ospiti, con il simpatico accompagnamento musicale dal due classico dei "Chappels".

Aprono i ragazzi del karate, la società sportiva Munem con l'allenatore Emilio Contarelli. La vela fa la parte del leone con i campioni mondiali ed italiani del Melges 24, Carlo Fracassoli ed Enrico Fonda; il giovane Guido Gallinaro, campione d'Europa e d'Italia, bronzo al mondiale, sempre con il singolo del Laser Radial. Chiudono il quadretto dei navigatori Davide Bianchini e Mara Trimeloni, campioni nazionali con i monotipo Dolphin e Ufo 22. Non mancano le segnalazioni per il vivaio del Club di casa; dei canottieri della D'Annunzio di Gardone con i madernesi Nicola Gallorini, Alessia Pollini, Luca Silvestri, Luca Zagato, Enrico Righettini, Debora Chimini. La Remiera di Toscolano si segnala con Luca Spagnoli e Maikol Maffei, bronzo nell'Italiano Voga alla veneta.

Edoardo Bonaspetti, della Canottieri Garda, è il nuotatore dell'anno, vincitore della Gran Fondo del golfo lacustre di Salò. Nel tiro con l'arco Alessandro Veronesi ha vinto il titolo mondiale a squadre, suo figlio è finito secondo al Campionato italiano. Non mancano i motori con i rallisti Jessica Rosa, Bruno Gelmini, Ugo Zanini. Rachele Bonzanini e Giada Sofia Pollini rappresentato rispettivamente ciclismo e ginnastica artistica. I biker sono Riccardo Grammatica e Filippo Poli. Nella foto: i premiati della bella serata.

La migliore manifestazione è la stata la "Mad of Lake Urban" (Referendum su Face Book con ben mille votanti), mentre il triathlon "X Garda Man" diventerà internazionale nel circuito mondiale "X Terra".

Due premi alla carriera sono stati assegnati al professor Luigi Fraboni, e, alla memoria, al rugbista Lucio Avigo, introdotto con una affascinante prolusione di Enzo Gallotta, il tutto nel segno di "Sognando Olympia-Tokyo 2020".

Sei qui: Home Da Toscolano Maderno 2018 a Tokyo 2020?