Domenica, 07 21st

Last updateGio, 18 Lug 2019 11am

Tante città, molti popoli, una sola Europa

Vi segnalo questa mostra fotografica che aprirà le porte al pubblico sabato 4 maggio. Mi hanno attirato due elementi. Uno è l'amicizia con il «Clan Peiano - Delpero», formato da Chantal - stavolta coinvolta in prima persona - suo marito Pietro e suo fratello Marco. Sono tre amici che, limitandomi alla fotografia - la loro passione -, in questi ultimi anni si sono impegnati ad arricchire sia questo mio spazio-senza spazio, sia quello dell'Archivio Storico dell'Atletica Italiana "Bruno Bonomelli", molto più serio. Eppoi mi è piaciuto il titolo che è stato dato alla mostra: «Città e Popoli d'Europa». Tante grandi città dove si è impastata la civiltà di tutti, tanti popoli che hanno contribuito alla grandezza della filosofia, della musica, della pittura, delle costruzioni, terreno su cui far crescere una grande idea che è sempre esistita in modo latente: l'Europa. A pochi giorni dalle elezioni europee (26 maggio) questa degli amici fotografi bresciani è una iniziativa intelligente. Elezioni, che io mi auguro, sconfiggeranno i barbari di ritorno che si sono infiltrati nella convivenza civile degli europei, istigando i più bassi istinti beluini. Dei barbari, appunto. Auguro il miglior successo a questa mostra, che avrà il suo successo per la bellezza degli scatti, ma, spero, anche per il suo significato politico-sociale. Dove e quando visitarla sta scritto nel manifesto.

Sei qui: Home Tante città, molti popoli, una sola Europa