Domenica, 12 08th

Last updateSab, 07 Dic 2019 9am

Un alito di gioventù sulle vele bresciane

GARGNANO – Mentre il Club della «Centomiglia del Garda» (in programma il 7-8 settembre) si prepara a presentare le novità della 69esima edizione della sua regata per eccellenza (#probabilmente le regata più bella del mondo), di sicuro la gara velica più longeva d’Italia, i suoi giovani sono alla vigilia del Campionato mondiale del doppio «Rs Feva», che si correrà dal 22 al 27 luglio nelle acque tirreniche di Follonica. Tra i 200 concorrenti di 40 Nazioni ci sarà la compagine del Circolo Vela Gargnano che vanta una lunga tradizione, a cominciare dal Mondiale vinto nel 2012 da Luca Virgenti (come prodiere di Leonardo Stocchero) e quello femminile del 2013 con Andrea Francesca Dall’Ora (come prodiere della sebina Margherita Porro). Nel team gargnanese ci sono Riccardo Andreoli e Lorenzo Rossi, campioni italiani  Under 19 nel 2018, oltre a Emilia Salvatore (Fraglia Desenzano) e Annalisa Vicentini, campioni italiani 2018 negli Under 12. La compagine è completata da Andrea Casagrande – Leonardo Ceruti ,  Jacopo Albini – Luca Venturelli, Letizia Tonoli – Nina Folonari,  Paolo Rapuzzi – Giancarlo Folonari, Lodovica Cerutti – Pietro Del Pesce, Gabriele Grosso (CVG) – Thomas Rodriguez (ANS Sulzano), Tommaso Acerbis (ANS) – Alessio Vicentini (CVG). Lo staff dei coach è composto da Andrea Francesca Dall’Ora e Paolo Virgenti, e per i team misti Gargnano-Ans Sulzano da Gabriele Foschini e Aldo Rinaldi.

Sei qui: Home Un alito di gioventù sulle vele bresciane