Domenica, 12 08th

Last updateSab, 07 Dic 2019 9am

Lasonil Lancio Story, gli irriducibili in pedana

Un’altra stagione atletica è pronta per essere impacchettata e consegnata agli archivi. E alla Virtus Castenedolo gli archivi esistono per davvero, perché i «senatori» di questo club sono cresciuto alla scuola di maestri nella conservazione delle carte e nel rispetto del proprio passato e di quello degli altri, seppur riflesso. E fra qualche giorno, vi dimostrerò quello che dico, in questo stesso spazio pseudogiornalistico.

Due le date che mancano al completamento dell’agenda 2019: sabato 26 ottobre e domenica 24 novembre. Fra due giorni, nella zona lanci del campo sportivo di Castenedolo, si celebrerà il rito del «Virtus Lancio Story», un bel giochino riservato quasi esclusivamente ai soci del club, che si fa da 37 anni consecutivi. Lanci, ovviamente, e tanta simpatia attorno alle pedane, dove si esibiranno anche alcune irriducibili cariatidi.

Fra un mese, sempre in Castenedolo, un altro rito celebrativo: i 50 anni di vita dell’Atletica Virtus Castenedolo, 1969 – 2019. Per ora solo l’annuncio, ve ne riparlerò.

Tutte le coordinate per la giornata di sabato le trovate nella locandina qui sopra. La conclusione – ogni celebrazione ha i suoi riti inamovibili – avverrà a tavola, anche se dovesse costar fatica alzar la forchetta e il coltello a causa di prevedibili dolori muscolari e articolari. Ma Voltaren e Lasonil fanno miracoli.

Sei qui: Home Lasonil Lancio Story, gli irriducibili in pedana