Venerdì, 02 03rd

Last updateLun, 12 Set 2022 10am

L'Athlétisme a Monaco 1890-2006

 

 

SPORT Athétisme 
AUTORE Jacques Candusso 
EDITORE Fédération Monégasque d'Athétisme, avec le soutien du Comité Olympique Monégasque   - Imprimé à 2000 exemplaires sur les presses de l' Imprimerie Testa - Monaco, Mai 2007
CONTENUTO SAS Le Prince Albert II:"L'athlétisme a Monaco nous fait revivre le grands moments de l'athlétisme en Principauté et témoigne de la passion constant du sport à Monaco". Chi ha scritto la presentazione per conto di SAS non ha certo fatto uno sforzo titanico...Invero, il contenuto è già tutto nel titolo: una storia dell'atletica nel piccolo ma anelato Principato. Aggiugno, avendolo sfogliato con una certa cura, che si tratta di una pubblicazione che scandisce i 116 anni di cui si occupa con abbondanza di informazioni, accompagnandola con una ricca e invidiabile documentazione fotografica, uscita dai sicuramente ricchi archivi della Federazione Monegasca, visto il risultato.
UNA FRASE  
ACQUISIZIONE Ho ricevuto questo libro in omaggio da "qualcuno" durante i miei anni di lavoro alla I.A.A.F., che teneva bottega proprio a Monaco. Non ricordo chi fu questo "qualcuno". La copia porta la dedica e la firma dell'autore, Jacques Candusso.
ANNOTAZIONI L'idea - azzeccata - di pubblicare questo libro è legata a due eventi: l' organizzazione a Monaco nel 2007 des douzièmes Jeux des Petits Etats d'Europe et l'anné du centenaire du Comité Olympique Monégasque. Il Principato di Monaco fu la 25esima Nazione che aderì al Comitato Olimpico Internazionale, il Conte Albert Gauthier - Vignal ne fu il primo presidente e rimase in carica fino al 1920; poi continuò a rappresentare il Principato in seno al C.I.O. fino al 1939. Il Conte era amico del Barone, e te pareva, quel Barone, non serve aggiungere altro, no?

Se fra i due lettori di queste righe uno fosse anche curioso può andare a questo indirizzo e leggersi un po' di storia olimpica in casa della famiglia Grimaldi, e - curiosità - potrà scoprire la lingua del Principato e capire da dove vengano le radici di quello scampolo di spiaggia sormontato dal famoso Rocher, che i golosoni abbinano solo a Ferrero, ma è una mancanza di rispetto per SAS. Il link:

http://traditions-monaco.com/uploads/chronique/Chronique%202014-02-22%20COM-16.pdf

 

Sei qui: Home Cartastorie L'Athlétisme a Monaco 1890-2006