Venerdì, 08 07th

Last updateVen, 31 Lug 2020 5pm

Ebbene sì, eravamo proprio noi, a Seoul 1988


Biglietto d'auguri per il mio amico Giorgio Barberis, che oggi celebra il suo compleanno. È un biglietto un po' speciale, che, spero, farà piacere a Giorgio. Un reperto archeologico uscito fuori dai disordinati cassetti dove ho stivato fotografie di una vita. Era in 1988, anno olimpico, stavamo a Seoul, Corea. La foto ci ritrae (non ricordo chi fu l'autore dello scatto) in tribuna stampa allo Stadio Olimpico. In pieno sole, Giorgio proteggendosi con cappellino bianco e occhiali scuri. Trentadue anni fa, una delle molte avventure professionali che ci hanno trovati «in trincea» insieme. E ci hanno avvicinato, non solo professionalmente, ma soprattutto umanamente. Giorgio, per me, è stato - ed è - un amico, e me lo ha dimostrato in molte occasioni. Basta, altrimenti divento patetico!

Lasciamo parlare la foto, che accenderà la connessione: quella con il file dove abbiamo nascosto i ricordi. Auguri Giorgio, che la giornata sia serena, insieme con la tua famiglia. Un abbraccio.

P.S. - Dì la verità, questa della foto uscita dalla polvere d'archivio non te l'aspettavi?

Sei qui: Home Polvere d'Archivio Ebbene sì, eravamo proprio noi, a Seoul 1988